Palazzo Serena Villa Veneta

Asolo Citta' della storia




Asolo

Città dei Poeti

palazzo serena

Definita da Giosuè Carducci la Città dei cento orizzonti, Asolo è uno dei centri storici più suggestivi d’Italia. Raccolta entro le antiche mura che si diramano dalla Rocca, fortezza del XII° secolo, conserva in ogni scorcio testimonianze della sua millenaria storia.

Luogo di fascino sui dolci colli asolani, Asolo fu meta di poeti e scrittori, artisti e viaggiatori, che qui trovarono ispirazione ed armonia. Tra questi il poeta inglese Robert Browning, la Divina del teatro Eleonora Duse, il compositore Gian Francesco Malipiero, la scrittrice e viaggiatrice inglese Freya Stark.

La rocca di Asolo, che sorge sulla sommità del monte Ricco e domina dall’’alto l’’intero borgo, rappresenta il simbolo della cit- tà.
Sorge a circa un centinaio di metri dal centro urbano e domi- na l’’intero panorama circostan- te. La Rocca venne edi cata tra la ne del XII e gli inizi del XIII sec. sul luogo di un precedente insediamento.

La cattedrale era già di epoca antichissima quando divenne sede vescovile. Le pareti sono ornate da numerose rappresentazioni della Vergine Assunta, cui è consacrata la Cattedrale.